Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/14/d170071394/htdocs/clickandbuilds/MARENOSTRUM/wp-includes/post-template.php on line 284


Una casa di lode e d’intercessione.

Mentre eravamo diretti verso Israele, lasciando MALTA abbiamo sentito da Dio che dovevamo tornare nell’arcipelago e stabilirvi una base per il nostro ministero aprendo una casa di lode e intercessione e un centro di formazione per preparare il Mediterraneo alla visione che Dio ci aveva data di un risveglio a venire in questa specifica regione del mondo.

A mano a mano che ci avvicinavamo a Israele, la visione di questo posto è diventata sempre più precisa, così come la sua specificità:

  • Elevare una lode profetica. 2 Re 3:15 “Ma ora conducetemi qua un sonatore d’arpa!” E, mentre il sonatore arpeggiava, la mano del Signore fu su Eliseo, che disse: “Così parla il Signore…”
  • Elevare un’intercessione mirata per l’Alyah, per la realizzazione della profezia di Isaia 19:24-25 “In quel giorno, Israele sarà terzo con l’Egitto e con l’Assiria, e tutti e tre saranno una benedizione in mezzo alla terra. Il Signore degli eserciti li benedirà, dicendo: “benedetti siano l’Egitto, mio popolo, l’Assiria, opera delle mie mani, e Israele, mia eredità!”

Durante questi giorni, mentre pregavo per questo progetto, ricevevo questo nome: Beit Tehillah.

Beit, parola ebraica, significa casa, luogo di residenza.

Tehillah è una delle parole che sono tradotte con “lode”. E’ una forma di lode basata non sul fatto che la nostra situazione è gloriosa, bensì perché Dio ne è degno.

Ritroviamo questo termine nel Salmo 22:1-3 “Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato? Te ne stai lontano, senza soccorrermi, senza dare ascolto alle parole del mio gemito! Dio mio, io grido di giorno, ma tu non rispondi, e anche di notte, senza interruzione. Eppure tu sei il Santo, siedi circondato dalle lodi (Tehillah)d’Israele.”

In questa lode Tehillah Dio siede in mezzo al suo popolo. Non si accontenta di essere presente! Sedere significa esercitare un’autorità, giudicare, regnare! Quando lodiamo in questo modo, lo invitiamo a regnare su di noi e su ciò che ci circonda.

Questa è la visione di Beit Tehillah: la casa di lode.